Desiderate un Capodanno 2018 a 60 minuti da Milano da togliere il fiato prima durante e dopo la mezzanotte?

In vista del Capodanno 2018 Hotel Ristorante Lido di Angera (in viale Libertà, 11) sarà  la meta più ambita, la location più desiderata proprio sul lago, il punto di arrivo di tanti italiani e stranieri per festeggiare insieme il Veglione di Capodanno nel modo più elegante e raffinato possibile con un sontuoso cenone, musica e tantissimo divertimento.

Per informazioni chiama o invia un sms cellulare a (+39) 3318731480: il servizio che offriamo è ottimo e gratuito, sempre reperibili giorno e sera tutti i giorni della settimana. Preventivo immediato scrivi mail ad capodanno@prmilano.it

PREZZI ED OFFERTA SCONTO PRENOTA PRIMA: DISPONIBILITA’ LIMITATE (IN ATTESA NUOVO COMUNICATO)

PREZZI CAPODANNO 2018 € 90,00 a persona bevande incluse 

MENU’

Aperitivo

Bollicine di benvenuto con Amuse- bouche

Antipasto

Croissant integrali ai semi con sfoglie di Parma, caprino al timo e pomodori confit

Cremoso alla zucca con rocher di zola e granella di nocciole al miele di castagno

Insalata di riso venere nero con insalata di gamberi rossi di Mazara del Vallo al lime e zenzero

Primi piatti

Conchiglione alla crema di patate e carciofi con scampo al vapore, chutnay di pomodori e taccole

Croccante al semolino con robiola nostrana alla brisaola Ossolana, pomodorino e rucola

Secondo

Trancio di tonno al sesamo e miele con misticanza invernale

Dessert

Trilogia di dolci

Macarons alla crema di pistacchio, tiramisù di cantucci e castagne al vin santo, mousse al cioccolato con croccante alle mandorle

Caffè

Musica commerciale con dj set

Brindisi di mezzanotte

Cotechino con lenticchie per un 2017 sempre più fortunato

Gli ospiti avranno 1 consumazione a testa come aperitivo

A tavola open wine e acqua illimitata

Ed un amaro uno a testa

Durante la serata intrattenimento musicale ..

Menù bambini

Per bambini da 2 a 8 anni è previsto uno speciale “menù bimbi” a 45 euro che include la serata e le seguente portate: aperitivo, pasta al sugo, cotoletta con patate, dolce e una bevanda.

I bambini fino a 2 anni, che non consumano,non pagano.

CAMERE PERNOTTAMENTO:

Matrimoniale o doppia : 140,00 b&b (110 euro la seconda e la terza notte, GRATIS la quarta)
Doppia uso singola: 120 euro b&b
Tripla :  160,00 b&b
Quadrupla : 180,00 b&b (con un letto a castello)

Check in dalle 10.00
Check out alle 10.00 tranne il primo dell’anno che lo spostiamo alle 12.00

NB: animali non ammessi.

Le culle aggiuntive nella stanza sono gratis.

DESCRIZIONE HOTEL E LOCATION: VIALE LIBERTA’ 11 ANGERA ( VARESE )

Lungo l’incantevole sponda lombarda del lago Maggiore, a soli 60 Km da Milano e 20 dall’aeroporto di Milano Malpensa, sorge l’albergo Lido, un edificio dei primi anni Venti sapientemente ristrutturato ed adeguato agli standard di qualità e sicurezza richiesti ai giorni nostri.

Le camere, munite di ogni confort, offrono servizi e tranquillità ai massimi livelli sia per una vacanza rilassante che per un soggiorno di lavoro. Tutto questo in una location affascinante nel cuore di un comprensorio turistico culturale unico, per un luogo d’incontro esclusivo dove il sole e il lago “entrano” da ogni finestra, come quadri d’autore. 

A completamento dei servizi offerti dall’Hotel Lido, si segnala la disponibilità di una capiente sala congressi.

Il nome Lido, ad Angera, significa, da oltre settant’anni accoglienza ed eccellenza in ambito gastronomico. Negli ultimi anni è diventato anche sinonimo di ristorazione di altissimo livello grazie all’estro creativo, di Tiziano e Stefano, Tiziano, giovane chef animato dalla voglia di andare oltre gli schemi, con i suoi collaboratori propone una cucina legata alle stagioni ed a i prodotti del territorio, distinta per l’attenzione nella selezione degli ingredienti , con i quali sposa tipicità e finezza sia nei piatti della tradizione che nelle creazioni più originali da grand gourmet.

In sala, Stefano e Loretta rispondono invece alle richieste dei clienti più esigenti, anche grazie ad un ampia carta vini, per farvi ricordare che “mangiare deve essere un piacere e questo piacere può essere un gioco, un risveglio di sensazioni che sorprendono e creano emozioni in chi le prova”.